fbpx

La Leucadense

La Via Leucadense volge verso l’estremo Sud, per raggiungere la Basilica del Santuario di Santa Maria di Leuca, “de Finibus Terrae”, un vero capolavoro che si apre sue due mari.
In ogni tempo, un numero imponente di pellegrini si è spinto fino a qui, lungo le antiche “vie di perdonanza”, per concludere i lunghi viaggi
mariani che muovevano dalla Francia.

L’itinerario inizia dal complesso settecentesco di Santa Maria di Leuca del Belvedere, noto come “Leuca Piccola”, luogo suggestivo con i sotterranei
scavati a mano e i segreti custoditi nella cappella affrescata. Circondato da uliveti secolari e da ficheti alle pendici della collina di Veretum visiterai
il monumento messapico delle Centopietre nella Città Patù e la Chiesa di San Giovanni in perfetto stile romanico-bizantino.
La pedalata continua per giungere a Santa Maria di Leuca con la visita guidata della Basilica del Santuario e una degustazione di prodotti tipici salentini ai piedi del Faro (secondo più alto in Italia) con uno splendido tramonto sullo sfondo.

Partenza: Località Leuca Piccola – Barbarano del Capo
Arrivo: Basilica di Santa Maria di Leuca
Tempo: 3.00 h – Percorso lineare disponibile sia in bici che a piedi
Costo: in bici 20€ a persona – a piedi 15€ a persona